info@hotelsalute.com
Tel. +39 041/5235404
                     
Arrivo N° Notti Adulti Bambini N° Camere Cod. Cliente
Amadeus: OK VCEHSA -  Galileo: OK 36586 - Sabre: OK 188355 - WorldSpan: OK VCEHS
Blog
Il “Ritorno a Venezia” di Manet a Palazzo Ducale
Il “Ritorno a Venezia” di Manet a Palazzo Ducale
Manet a Palazzo Ducale


Édouard Manet nacque a Parigi nel 1832 da una famiglia ricca e influente. Fu un importante pittore che spesso oggi viene "confuso" con l'impressionista Monet, ma Manet non volle mai essere identificato col gruppo degli impressionisti, pur avendo spesso contatti con loro, suoi contemporanei, e rispettandone la ricerca formale. Non partecipò mai alle loro esposizioni, e lungo tutta la sua carriera preferì ottenere l'ammissione ai Salon mediante un riconoscimento ufficiale dello Stato. 

Ma Manet che, ad un osservatore superficiale, potrebbe sembrare un artista ancora legato al passato, in un momento di grande fermento ed innovazione, che negli impressionisti e nelle avanguardie che di li a poco avrebbero iniziato a nascere vedrà piena realizzazione, in realtà fu un grande innovatore. Fu un artista coraggioso, che si batté in difesa del principio della libertà espressiva, con opere che suscitarono scandalo presso i suoi contemporanei, come la sua Colazione sull'erba e Olympia, etichettata dai suoi detrattori come pornografia. 

A partire dal 1869 Manet, come gli impressionisti, si dedicò alla pittura en plein air, e presto le sue uscite ai giardini delle Tuileries, sul retro del Louvre, divennero quasi degli appuntamenti mondani. 
Restò in attività fino al 1883, anno della sua morte, e raggiunse già in vita una grandissima fama.

Oggi è universalmente riconosciuto come il più grande interprete della pittura pre-impressionista, autore di opere icona della storia dell’arte.

Fino al 18 agosto 2013 la Fondazione Musei Civici Veneziani ospiterà una grande mostra dedicata a questo maestro, dall’esplicativo titolo "Edouard Manet. Ritorno a Venezia". In vita infatti il pittore si recò varie volte nel nostro Paese e visitò anche la città lagunare.

A popolarsi di alcuni dei più apprezzabili lavori dell’artista francese saranno le Sale Monumentali di Palazzo Ducale.

Creato in collaborazione con il Musée d'Orsay di Parigi, questo imperdibile appuntamento espositivo permetterà a veneziani e turisti di scoprire i profondi legami tra la pittura di Manet e quella italiana del Rinascimento, e in particolar modo proprio quella veneziana.

Chi visiterà questa imperdibile mostra potrà ammirare da vicino la celebre "Olympia", prostituta ritratta nuda dal maestro nel 1863, confrontabile in quest’occasione con la "Venere di Urbino" dipinta da Tiziano, e conservata alla Galleria degli Uffizi di Firenze.

Curata da Stéphane Guégan, con la direzione scientifica di Guy Cogeval e Gabriella Belli, la mostra si propone come un autentico evento: mai il lavoro di Manet era stato presentato in modo così approfondito in Italia, e mai era stato affrontato sul piano critico, con riferimenti ad un aspetto così peculiare della sua arte, come le influenze derivanti da grandi autori del Rinascimento veneziano.

La mostra di Palazzo Ducale non si limita quindi ad esporre dei capolavori, ma a sollecitare una riflessione sui modelli pittorici e culturali che ispirarono il pittore parigino.
In particolare l’attenzione si concentrerà su modelli come il citato Tiziano, ma anche Tintoretto e Lorenzo Lotto.

La mostra, inaugurata il 24 Aprile, sta riscuotendo grande successo e si confermerà di sicuro come una delle più riuscite tra quelle proposte dai Musei Civici Veneziani, già ora secondi solo alla Galleria degli Uffizi di Firenze per numero di visitatori. 

Esposizioni come il “Ritorno a Venezia” di Manet a Palazzo Ducale continuano sul solco di altre grandi monografiche del passato, che hanno contribuito a rendere Venezia non solo una straordinaria meta turistica, ma anche una sede espositiva d’eccellenza, nella quale all’evento si affiancano importanti occasioni di ricerca e studio.
Vedi tutto
Tel. +39 041/5235404
info@hotelsalute.com
BOOK NOW
Grand Hotel Milano Malpensa

Via Lazzaretto, 1, - 21019 Somma Lombardo (Va)
Tel. +39 0331/951220 - Fax +39 0331/251298 - E-mail: info@milanohotelmalpensa.com
SHG Verona

Via Unità d'Italia, 346 - 37132 Verona (Vr)
Tel. +39 045 8952501 - Fax +39 045 972677 - E-mail: info@shghotelverona.com
Hotel Alla Salute

Dorsoduro, 222
30123 Venezia (Ve)
Tel. +39 041/5235404
Hotel De La Ville

Viale Verona, 12
36100 Vicenza (Vi)
Tel. +39 0444/549001
Villa Porro Pirelli

Via Edoardo Tabacchi, 20
21056 Induno Olona (Va)
Tel. +39 0332/840540
Hotel Salute Palace

Dorsoduro, 222 - 30123 Venezia (Ve)
Tel. +39 041/5235404 - Fax +39 041/5222271 -
   
Dorsoduro, 222 - 30123 - Venezia - (Ve)
+39 041/5235404 - +39 041/5222271
info@hotelsalute.com
Privacy Policy - P.Iva 03874510278
Credits TITANKA! Spa © 2013